7°Prova Campionato Regionale Enduro

Memorial Mario Ferrero



Partenza

Frassinello Monferrato - Tutto il piccolo-grande mondo dell’Enduro piemontese non ha voluto mancare alla prima edizione del “Memorial Mario Ferrero”, la gara di Enduro valida quel 7^ prova di campionato piemontese che si è disputata domenica 24 luglio a Frassinello Monferrato. Molto suggestivo si è rivelato il parco chiuso con oltre 200 moto nella piazza della località monferrina “patria” del mai dimenticato Mario mentre la partenza direttamente davanti alla sua officina e le parole dell’amico fraterno Luciano Caviggioli, hanno provocato uno spontaneo e lunghissimo applauso che ha quasi soffocato il rumore delle moto allo scoccare del via. Poi i motori hanno iniziato a rombare, hanno messo in pratica nel migliore dei modi questa disciplina tanto cara a Ferrero ed hanno dato vita ad uno spettacolo che si è subito rivelato di altissimo livello. Graditissima è stata la presenza dei due piloti ufficiali Beta Boano, Deny Philippaerts e la “new entry” Matteo Cavallo che hanno dato ulteriore lustro alla manifestazione. Gli organizzatori del Motoclub Monferrato hanno profuso ogni risorsa per allestire al meglio la gara, hanno riportato in luce il percorso che, agli albori di questa disciplina, quando ancora si chiamava “regolarità”, Ferrero utilizzava per organizzare le prime gare piemontesi ed hanno creato un tracciato tra i più belli in questo ambito. Due le prove speciali in programma, una linea molto tecnica in sottobosco ed un fettucciato degno di un Mondiale, dove i tempi più veloci erano di poco inferiore ai 7’ e su cui si sono affrontati i 214 partenti. E’ apparso subito chiaro come la lotta per la conquista per la prima posizione assoluta fosse ristretta ai due piloti ufficiali Beta, con Philippaerts più veloce in linea ma Cavallo più efficace nel fettucciato. Alla fine era Matteo Cavallo ad avere la meglio, con il compagno di squadra che conquistata il secondo gradino del podio dell’assoluta ed Umberto Boffa del MC Alfieri al terzo posto. Ottime prove sono venute anche da Matteo Sordo, Michele Musso, Flavio Dagatti e Luca Politanò. Tra i più giovani buone prestazioni per Alessandro Milan, primo nella Cadetti e Stefano Costa e Gianluca Brezzi, i migliori delle classi Junior. Tra le Lady la più veloce era Anna Sappino mentre nella 50 codice Pietro Freno aveva la meglio su Luca Borra. Lotta incandescente nella classifica a squadre, soprattutto per la conquista dell’ambitissimo trofeo Ferrero : per una manciata di secondi e grazie anche alla formidabile prestazione di Cavallo, era quindi il MC Granozzo ad imporsi davanti al MC Alfieri, mentre al terzo gradino del podio giungeva il MC Azeglio. Una premiazione caratterizzata da una ricchezza probabilmente mai vista nell’Enduro regionale e non, chiudeva degnamente una giornata di sport che sarebbe immensamente piaciuta a Mario Ferrero! Massimo Dellepiane


<< prima < indietro - avanti > ultima >>


PROSSIMI APPUNTAMENTI
NEWS
11/11/2016 Cena Sociale Mc Monferrato
Quest'anno la cena sociale si terrà venerdì 2 dicembre presso il ristorante San Candido a San Candido di Murisengo dalle ore 20:30. Prenotazione obbligatoria a Fabio Codrino 0142/454148

Motoclub Monferrato è una creazione Alpha Solutions
Tutti i diritti sono riservati © 2017